Instagram

Seguimi!

RISCIACQUO ACIDO CAPELLI AL GERANIO ROSA: MATERNATURA

14 Nov 2018

Ciao belle, oggi desidero parlarvi di un prodotto davvero innovativo oltre che indispensabile per la nostra chioma! Avete mai sentito parlare di “risciacquo acido”?

Il risciacquo acido è un vero e proprio “step” della nostra haircare routine che non può mai assolutamente mancare.

Oggi vi spiego perché.

PREMESSA

In ogni capello è possibile riconoscere tre parti differenti: il fusto, ovvero la parte visibile del pelo esterna alla cute. La radice, immersa nella cute collegata al muscolo erettore del pelo. Il bulbo, la parte più profonda, in cui è presente la matrice generatrice del pelo.

Il fusto dei nostri capelli è formato da squame che tendono ad aprirsi soprattutto dopo l’applicazione di alcuni trattamenti come le tinte (sia naturali che chimiche) o durante la detersione con lo shampoo.

Quando le squame dei nostri capelli sono aperte, il fusto ha la tendenza ad apparire più secco, spento e propenso a spezzarsi. Per questo motivo è importante richiudere le squame per donare maggior luminosità e per avere un capello più sano.

Per tale ragione, dopo ogni lavaggio, è necessario ristabilire il livello del pH della nostra chioma attraverso il cosiddetto “risciacquo acido”.

Questa tecnica veniva utilizzata già dalle nostre nonne che lavavano i loro capelli con il sapone solido dal pH basico e che rendeva le loro chiome particolarmente secche.

Ma cosa utilizzavano le nostre nonne?

Un cucchiaio di aceto o succo di limone in un litro d’acqua fredda.

L’acqua fredda, infatti, a differenza di quella calda, chiude le squame e in sinergia all’aceto o al limone ne potenzia gli effetti!

In questo modo si ottiene una chioma luminosa e i capelli risultano più morbidi al tatto.

Una tradizione popolare ancora viva ai nostri giorni specialmente nelle beauty addicted più attente.

Dopo questa importante premessa, sono lieta di presentarvi un risciacquo acido “pronto all’uso” formulato con attenzione e amore da Maternatura.

Ecco che vi presento il Risciacquo Acido Capelli al Geranio Rosa!

Un potente elisir di bellezza per le nostre chiome da usare pre e/o post asciugatura per chiudere le cuticole dei capelli e farli apparire morbidi, luminosi e brillanti. Elimina, inoltre, i depositi di calcare, responsabile dei capelli crespi, opachi e spenti.

INCI: Aqua [Water] (Eau), Alcohol denat., Pelargonium graveolens oil, Citrus aurantium amara (Bitter orange) flower water (*), Citrus medica limonum (Lemon) fruit extract, Mangifera indica (Mango) fruit extract, Passiflora edulis flower extract, Citrus aurantium dulcis (Orange) flower extract (*), Citrus limon (Lemon) peel extract (*), Urtica dioica (Nettle) leaf extract (*), Citrus aurantium amara (Bitter orange) flower extract, Panthenol, Glycerin, Benzyl alcohol, Glycolic acid, Lactic acid.

COME FUNZIONA?

  • L’acido lattico e l’acido glicolico contenuti nella formulazione in sinergia con la fisiologica acidità dell’acqua floreale di fiori d’arancio bilanciano e ristabiliscono il pH naturale dei capelli, agendo contro i residui di calcare.
  • Il pantenolo, gli oli essenziali di agrumi e di geranio rosa, gli estratti vegetali di mango e passiflora idratano e richiudono le scaglie dello stelo danneggiate dai lavaggi frequenti o particolarmente aggressivi oppure dal calore del phon o della piastra.
  • I capelli diventano immediatamente e visibilmente più lucenti, più facili da pettinare, disciplinati, meno crespi e più morbidi!
  • All’interno della formulazione è presente anche dell’alcool. Tuttavia, non c’è bisogno di preoccuparsi perché è il solvente ideale per i prodotti cosmetici in quanto è estremamente volatile e consente la nebulizzazione degli attivi senza lasciare traccia sui capelli. Evapora talmente velocemente al momento della vaporizzazione che non arriva neanche sui capelli.
  • Questo risciacquo acido ha un pH di 3.5.

ESPERIENZA PERSONALE E CONSIGLI D’USO

Io consiglio l’utilizzo di questo prodotto alla fine di tutti i trattamenti: quindi dopo aver usato shampoo, balsamo o maschera o dopo henné e/o impacchi di erbe.

Si nebulizza nel modo più uniforme possibile sui capelli umidi, insistendo sulle lunghezze e sulle punte, facendo attenzione ad evitare il contatto con gli occhi.

Concludere, in seguito, con lo styling e l’asciugatura.

È un prodotto ecobio e vegan destinato a tutti i tipi di capelli che cercano più luminosità e morbidezza; è perfetto per i capelli spenti, opachi, crespi ed elettrici, così come per capelli decolorati, colorati e sciupati da trattamenti aggressivi.

La sua fragranza è leggera, fresca e floreale!

Le note del geranio si percepiscono soavemente per un tocco aromaterapico di piacevole benessere.

LO SAI CHE?

Le preparazioni di risciacquo acido fai da te casalinghe, con pH non opportunamente bilanciato, possono alterare lo stato della cuticola alla pari di un trattamento aggressivo.

Il Risciacquo Acido Capelli al Geranio Rosa di Maternatura, invece, essendo già pronto all’uso, è formulato rispettando il pH del capello e possiede una fragranza neutra. Questo per non avere multi-fragranze nei nostri capelli!

Ideale per combattere il crespo e la secchezza e donare ulteriore luminosità dopo gli impacchi con henne ed erbette ayurvediche.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

  • Denominazione: Risciacquo Acido Capelli al Geranio Rosa
  • Brand: Maternatura
  • Quantità: 150 ml
  • Prezzo: 11,80 euro
  • PAO: 12 mesi
  • COSMETICO ECO BIOLOGICAMENTE CERTIFICATO AIAB
  • NICHEL TESTED <0.0001%
  • CRUELTY FREE & VEGAN OK
  • MADE IN ITALY
  • Foto credits: Andrea Realini

FOLLOW ME!

  • Instagram
  • Facebook
  • Iscrizione gratuita alla newsletter per restare sempre aggiornate su novità e promozioni! Basta inserire il vostro indirizzo e-mail nella sidebar del blog.
  • In questa pagina potete trovare tutti i codici sconti riservati da negozi, e-commerce e brand partner!

www.acidaromantica.com

  • Reply
    Bioladybug
    14 Nov 2018 at 22:52

    Amo questo prodotto e per pigrizia non preparo più il risciacquo acido con l’aceto di mele un prodotto must have che non deve mai mancare ..un bacione dolce Marta

Leave a Reply

Non perderti i prossimi articoli!

Iscriviti gratuitamente alla Newsletter

Privacy Policy
Cookie Policy